giovedì 1 maggio 2014

Yacht Med Festival: la ricchezza di un popolo è ... l'insieme delle sue tradizioni culinarie!

Lo Yacht Med Festival, giunto questo anno alla sua settima edizione, esalta come ogni anno un altro aspetto importante dell'economia del mare: la gastronomia. Nella parola Med, appunto, sono racchiusi tutti i tesori che possiede il nostro popolo. Vivere nel Mediterraneo significa avere una tradizione culinaria antica, legata in buona parte alla pesca. Il festival dell'economia del mare mette in evidenza l'importanza della convivenza omogenea di tutte le attvità legate al mare e in esse è compresa l'attività della pesca, il commercio dei prodotti ittici, ma anche la promozione di prodotti tipici che caratterizzano la cucina mediterranea delle nostre zone. Per onorare con un evento tutto suo questo importante aspetto, è stata organizzata sulla terrazza EatMed, sita questo anno a "Punta Stendardo" all'interno della Scuola Nautica della Guardia di Finanza, una serata dedicata alla gastronomia. Durante questo splendido evento, sono stati presentati piatti della tradizione e sono stati "nobilitati" i prodotti considerati "meno pregiati", quelli che sulle bancarelle dei mercati, costano a volte meno e si saprebbe, oggi, difficilmente come prepararli. Questi possono essere sarde, alice e altri pesci, i quali con la giusta dose di pomodoro o di qualche spezia possono tuttavia rivelare sapori inattesi e soddisfare i palati più sofisticati. Per quelli che hanno perso questo meraviglioso appuntamento serale, ricordiamo che è tuttavia possibile recarsi in tutti ristoranti convenzionati in occasione dello Yacht Med Festival 2014 per assaggiare mille piatti diversi.