mercoledì 15 ottobre 2014

GaetArt 2014: arte in libertà vi fissa appuntamento per...il 2015!

Si è conclusa domenica 12 ottobre la mostra-concorso GaetArt, arte in libertà, proposta dall'associazione culturale Tanaliberatutti. Un successo questa edizione 2014 che ha visto arrivare, oltre un numero considerevole di opere per le sezioni Fotografia, Scultura ed Installazione, Disegno e Pittura e Fumetto, un pubblico numeroso e entusiasto. Premiati Silvano Bruscella per la pittura con Homelles, Davide Di Luccio per la scultura con El Niño que no jueca, Mauro Abate per la fotografia con Rambla Barcellona e per concludere con la sezione fumetto - inserita questo anno - Mario Magnatti con Le avventure di Franchino. La giuria, composta da Paolo Siccardi (giornalista e fotografo), Fabrizia Ranelletti (storica e critica dell'arte) e Stefano Marson (storico e critico d'arte) ha avuto l'arduo compito di selezionare le opere. Per la premiazione, presente anche l'assessore alla cultura del comune di Gaeta, prof.ssa Sabina Mitrano che ha espresso il suo più profondo incoraggiamento al presidente dell'associazione Tanaliberattutti, dott.ssa Barbara Simeone per le successive edizioni.