Visualizzazione post con etichetta arim. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta arim. Mostra tutti i post

domenica 4 gennaio 2015

I vicoli di Traetto o un bellissimo inizio 2015

Fotografia a cura di Accademia Fotografica
Un pomeriggio indimenticabile quello di sabato 3 gennaio 2015, nonostante la finissima pioggia che ha accompagnato i curiosi per i vicoli della caretteristica città di Traetto. Il viaggio nel tempo alla scoperta di antiche tradizioni, al ritmo dei versi del poeta di Minturno Cristoforo Sparagna si è rivelato un viaggio magico, tra sapori, cultura e rievocazioni. Tutto, dal sontuoso castello alle antiche mura, narrava storie di altri tempi, con suoni e colori che davano l'impressione di avere attraversato lo schermo del proprio televisore per entrare in un mondo fantastico degno soltanto dei migliori studi cinematografici e dal qual non si voleva tornare più. Il folto pubblico venuto da diversi luoghi della provincia ha soddisfatto tutti i suoi desideri: dagli stage gratuiti alle mostre allestite nelle chiese, fino alla presentazione dell'opera intitolata Non per depredare ma per restituire, premio Dragut 2014, passando per la musica. Lo spirito di questa brillante manifestazione culturale è stato proprio questo: rendere a Minturno suoni, profumi e colori che appartengono ai suoi abitanti e a tutti coloro i quali, per un giorno o per mezz'ora si recano a Minturno. Rendere bello e attraente il cuore della città grazie alla collaborazione tra abitanti e associazioni locali. La chiara dimostrazione che l'unione rende più forti, anche se questa affermazione potrebbe sembrare banale. I vicoli di Traetto, benché hanno riveocato il passato, sabato 3 gennaio 2015, hanno offerto per un pomeriggio l'immagine di un futuro splendido fatto di collaborazione, giuste manovre di marketing, cultura e solidarietà.

venerdì 2 gennaio 2015

I vicoli di Traetto raccontano: un viaggio nel tempo da non perdere!

Un viaggio nel tempo, con vista sull'affascinante Mare Nostrum, ecco quello che ci vuole per iniziare nel migliore dei modi il 2015! Traetto, o meglio Minturno, vi accoglie sabato 3 gennaio 2015 a partire dalle ore 15.30 per scoprire sotto una nuova luce i suoi vicoli, le sue storie e le sue tradizioni. Si tratta di una rievocazione storica che permetterà ai visitatori di scoprire la quotidianità della città del Basso Lazio attraverso i secoli, guidati per circa trenta minuti dalla storica dell'arte Stefania De Vita, il tutto ascoltando versi declamati del poeta Cristoforo Sparagna dagli attori della Compagnia Teatrale La Scaletta. Le visite sono previste per l'intero pomeriggio con partenza ogni 20 minuti circa. Dalle 15.00 alle 17.00, sarà possibile seguire degli stage gratuiti di scherma storica e di arte folclorica nella corte del Castello Baronale a cura delle associazioni folkloristiche e dell'Associazione Lame del Golfo. Alle ore 17.30, nell'antica chiesetta di S. Biagio si terrà la presentazione dell' Ebook Linea Gustav frutto della collaborazione del Comitato Dragut e degli studiosi Francesco Zenobio, Biagio Apruzzese, Cesare Crova e Salvatore Cardillo. Alle ore 18.30, vi sarà l'esibizione della Banda Musicale Piccola Orchestra di Fiati Maria Loreta Proia diretta dal maestro G. Izzo di Minturno. Durante tutto il pomeriggio, si potranno assaggiare prodotti tipici e recarsi in diversi punti del grazioso borgo per vedere mostre diverse. Infine, la chiusura dell'evento è prevista per le 19.00 con l'esibizione del coro Controcanto diretta dalla prof.ssa Emilia Alicandro. Per rendere il tutto ancora più attraente e piacevole, c'è da segnalare che i parcheggi saranno gratuiti per tutta la durata dell'evento mentre, per quel che riguarda la vendita di prodotti tipici, è con piacere che gli organizzatori segnalano che il ricavato sarà devoluto in beneficienza. Per la realizzazione di queste splendida manifestazione, si nota il concorso di diverse associazioni locali quali Accademia Fotografica, I Giullari, Le Tradizioni, Le Tre Torri, I Bandierai del Ducato di Traetto, Iter, Bucaneve, Uniti per Minturno, Comitato Dragut, Gli Sbandieratori dei Casali, I Paggetti, Associazione, Folcloristica Minturno, Italia Nostra, Arim, Confcommercio, Le Lame del Golfo, Angoli di colore, Compagnia Teatrale La Scaletta, Compagnia Teatrale Traetto, Centro Attività Musicali, Controcanto, Banda M. L. Proia, Nati per leggere, Amici del libro Biblioteca L. Raus, Minturno in movimento  Da non perdere! Vi segnaliamo l'evento per leggere il programma dettagliato all'indirizzo: https://www.facebook.com/events/290641784479757/.