Visualizzazione post con etichetta casa editrice italiana digitale. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta casa editrice italiana digitale. Mostra tutti i post

domenica 2 ottobre 2016

Fawkes Editions presenta al pubblico belga: il self publishing!

Si è tenuto il 27 settembre scorso il primo appuntamento del seminario su l'auto pubblicazione promosso da Fawkes Editions, casa editrice belga operante dal 2015 nel mondo del digitale. Un seminario unico in Belgio, mai proposto ancora nel paese di Tintin che ha ricevuto un'attenzione particolare da numerosi attori del mondo letterario belga francofono. La prima serata, dedicata alla storia del libro e alla nascita del self-publishing come fenomeno redditizio ha avuto luogo nella sala 2 della sede dell'Unione della Classe Media di Namur, istituzione dedita alla crescita delle piccole e medie imprese del territorio. Dalle ore 18.00 alle ore 20.00, Julie Biasucci, fondatrice della casa editrice Fawkes Editions ha presentato il self publishing in tutta la sua utilità, delineandone a grandi linee le principali difficoltà. Gli autori presenti al primo appuntamento del seminario si sono ritrovati nel cuore di un dibattito culturale di alto rilievo che non coinvolgeva soltanto la questione del "fare soldi con la propria opera", bensì tutta un'altra serie di questioni letterarie e etiche che toccano gli autori "tradizionalisti" in cerca di editori e i più arditi scrittori di oggi impazienti di mettersi in gioco. Fawkes Editions, casa editrice impegnata per la realizzazione degli autori, oltre che per la diffusione di opere di qualità in italiano e in francese, non ha mancato con  questo seminario di segnare un punto importante nell'evoluzione dei discorsi sul tema del legame fra nuove tecnologie e letteratura in Vallonia. Presto un appuntamento in Italia? Per scoprirlo, restate connessi su la Nuova Gazzetta di Gaeta o ancora http://www.fawkes-editions.com.