Visualizzazione post con etichetta fisarmonica. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta fisarmonica. Mostra tutti i post

lunedì 12 gennaio 2015

Modern Accordion o i nuovi accordi dell'Armonia

Fotografia di Enrico Duratorre
Dal 10 al 12 gennaio 2015 si è illuminato il Teatro di Documenti di Roma grazie alla soave musica di Marco Lo Russo. Il giovane artista ha regalato ai presenti, sfruttando dedali, scale e specchi serate di pura armonia svelando in questo modo la vera essenza della sua arte: la riconciliazione tra  umanità e civiltà. Una missione che si compie, al meno in presenza del musicista, grazie a un lavoro eseguito sul linguaggio musicale. In effetti, l'intento di Lo Russo non è di realizzare una sperimentazione del linguaggio, come lo avrebbero fatto alcuni jazzisti o ancora altri amatori di house music.

venerdì 9 gennaio 2015

Marco Lo Russo al Teatro di Documenti in Modern Accordion

Un weekend di pura meraviglia a Roma, dal 10 al 12 gennaio 2015, durante il quale si produrrà Marco Lo Russo in Modern Accordion al Teatro di Documenti. Nello spettacolo Modern Accordion, Marco Lo Russo esplora le teorie del pittore Kandinskij, il quale sosteneva che i colori avessero dei suoni propri. Una rappresentazione che si preannuncia molto suggestiva tra suoni, luci e ballerini; un momento di scoperta, un'opportunità per andare al di là del consueto e esplorare luce, ombre, spazi vuoti. Un evento che porta a rivivere le passioni umane con più intensità, in un contesto del tutto particolare poiché il Teatro di Documenti è composto da ampi spazi che annullano le distanze fra spettatori e artisti, regalando sensazioni nuove, un rapporto più diretto e meno passivo con l'arte.