Visualizzazione post con etichetta in cerca di avventura. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta in cerca di avventura. Mostra tutti i post

martedì 26 agosto 2014

Terracina: il successo di 4 note in punta di matita, l'intervista all'organizzatrice!


Come non  assaporare ancora un tale successo a distanza di qualche giorno? Quando l'amore per l'arte e per la cultura ce l'ha vinta sull'indifferenza e l'egoismo, allora è festa per l'umanità intera! La nostra Redazione, la quale ha seguito con molto interesse lo sviluppo dell'iniziativa 4 note in punta di mattita, ha avuto l'onore di intervistare una delle organizzatrici dell'evento. Dato che confidiamo tutti nella realizzazione delle prossime edizioni, cari lettori, vi lasciamo queste preziose informazioni!
1.Come è nata l'iniziativa 4 note in punta di matita?
In una serata noiosa d'estate a Terracina, ci siamo resi conto che tutto quello che era organizzato riguardava sempre le stesse cose e abbiamo pensato di organizzare qualcosa che fosse più interessante e meno commerciale.  
2. Perché aver scelto di chiamarla così?
Perché l'idea era quella di unire la musica e l'arte pittorica e quindi intitolare la manifestazione con un nome che le legasse entrambe.

3. Quali artisti possono partecipare?
Essendo questa la Prima Edizione, abbiamo contattato inizialmente solo musicisti e disegnatori a noi vicini, ma la manifestazione è rivolta a tutti coloro che vogliono esprimere e mostrare la propria arte; tanto che si sono uniti a noi tre fotografi ad esporre le opere e un'associazione Storico-fantasy di Cisterna di Latina( In Cerca Di Avventura). Speriamo che l'anno prossimo si facciano avanti altri artisti di strada, come per esempio giocolieri.

4. Quale è l'obiettivo dell'iniziativa?
 L'obiettivo è quello di creare una serata totalmente dedicata all'arte, ormai dimenticata, per farla rivivere attraverso lo sguardo dei passanti. Inoltre serve anche a valorizzare tutti gli artisti che si esibiscono, estremamente giovani ma con tanto talento e tanto entusiasmo.

5. Come è andata questa prima edizione?Quali sono le future aspettative?  

In questa Prima Edizione abbiamo avuto un riscontro da parte del pubblico al di sopra delle nostre più rosee aspettative, il centro storico di Terracina non è mai stato così pieno e questo ha dimostrato che manifestazioni artistiche sono più che gradite. Abbiamo ricevuto e sentito molti complimenti che ci hanno dato la carica per continuare anche dopo tutte le difficoltà burocratiche che abbiamo dovuto affrontare. Subito dopo la serata, ci hanno contattato in più persone per riproporre la serata quindi, magari, tra non molto tempo ci rivedrete in giro per il web a pubblicizzare la nostra seconda edizione!!!
E noi staremo attenti per non perdere nemmeno un'informazione! Un in bocca al lupo da parte della Redazione!