Visualizzazione post con etichetta jazz. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta jazz. Mostra tutti i post

lunedì 12 gennaio 2015

Modern Accordion o i nuovi accordi dell'Armonia

Fotografia di Enrico Duratorre
Dal 10 al 12 gennaio 2015 si è illuminato il Teatro di Documenti di Roma grazie alla soave musica di Marco Lo Russo. Il giovane artista ha regalato ai presenti, sfruttando dedali, scale e specchi serate di pura armonia svelando in questo modo la vera essenza della sua arte: la riconciliazione tra  umanità e civiltà. Una missione che si compie, al meno in presenza del musicista, grazie a un lavoro eseguito sul linguaggio musicale. In effetti, l'intento di Lo Russo non è di realizzare una sperimentazione del linguaggio, come lo avrebbero fatto alcuni jazzisti o ancora altri amatori di house music.

venerdì 9 gennaio 2015

VidaVox Trio: a Formia il 9/01/2015 Pizzeria Ciro

Vida Vox Trio
Un nuovo appuntamento con VidaVox Trio a Formia venerdi 9 gennaio 2015 alle ore 21.00 presso il ristorante pizzeria da Ciro. Il giovane e talentuoso trio offre al suo pubblico un altro grande momento di musica italiana e internazionale. I concerti si moltiplicano per Veronica, Bruno e Fabio che incantano gli spettatori con le loro rivisitazioni in chiave jazz di canzoni famose. Una base swing, jazz e bossa nova per una serata fuori dal comune. Condividete il mondo gioioso di Vida Vox Trio e lasciatevi cullare dalla splendida e già nota voce della cantante del piccolo gruppo! In effetti, Veronica Creo ha già, dal punto di vista personale, ricevuto tantissimi applausi per i concerti cover di Laura Pausini, dalla quale è stata nominata sosia ufficiale! Vida Vox Trio è la garanzia di una serata divertente e diversa, in poche parole un evento da non perdere! Per maggiori informazioni visitate pure https://www.facebook.com/vidavoxtrio?fref=ts.

venerdì 22 agosto 2014

Festival Jazz a Gaeta: che la musica ci accompagni!

Fotografia di Flavia Fiango
Nuovo appuntamento con il Jazz nella magica cornice della città di Gaeta sabato 23 agosto 2014 alle ore 21.30 al Molo Sanità. La sorprendente rassegna continua a vedere fiorire concerti nelle calde serate di questa estate 2014 e sabato sera il pubblico avrà l'immenso onore di applaudire il Gruppo FRESH FISH, formato da cinque musicisti considerati tra i migliori della scena jazz nazionale: Daniele Tittarelli al sassofono, Francesco Lento alla tromba, Domenico Sanna al piano, Luca Fattorini al controbbasso e Marco Valeri alla batteria. Arrangiamenti, sperimentazioni e tanta originalità per una serata da non perdere!

giovedì 21 agosto 2014

VidaVox Trio Live, note dai mille sapori o quando il genio e il talento si incontrano!

Innovativo e pieno di sorprese lo spettacolo del Vida Vox Trio che si esibirà giovedì 21 agosto 2014 alle ore 22.00 a Scauri, nella sontuosa cornice del Angeli e Marinai Café. Un momento di grande armonia tanto atteso da parte di tutti gli amanti della buona musica. Il giovane trio, composto da Veronica Creo per la voce, Fabio Ruggeri alla batteria e Bruno Redivo al pianoforte, mescola il genio, la creatività e il talento per sorprendere e divertire gli spettatori. Da Sting a Patty Smith, i successi tanto noti al pubblico ritroveranno nuove forme, nuovi suoni grazie alla creatività e il talento di Bruno, Fabio e Veronica. La nostra Redazione ha avuto l'onore e il piacere di chiacchierare con Bruno Redivo che ha spiegato in qualche parola ciò che rappresenta Vida Vox Trio.
1. Perché chiamarsi Vida Vox? Cosa significa?
Vida Vox perché il nostro è un lavoro di rivisitazione di canzoni già note al pubblico quindi successi che hanno già una storia, un vissuto che noi reinterpretiamo in un'altra chiave. E' come se dessimo un'altra vita, un nuovo inizio alla canzone attraverso la rielaborazione. Rappresenta un percorso vissuto intensamente per riproporre qualcosa di nuovo partendo da qualcosa di già conosciuto.
2. Come è nato Vida Vox?
Vida Vox nasce dall'idea di voler fondere insieme ritmi e armonie diversi, stravolgendo brani conosciuti. Permette di dare ampio spazio alla fantasia, alla creatività. Ogni proposta diventa allora una sorpresa, si crea un qualcosa di inatteso. 
3. Quali sono i futuri progetti del gruppo?
Ebbene, il primo è senz'altro quello di fare apprezzare la nostra idea, la nostra musica. Poi, da settembre 2014, presenteremo al pubblico un nuovo progetto. Vida Vox Trio si trasformerà in Vida Vox in Comics Trio per vedere sul palco reinterpretazioni in chiave comica di grandi successi musicali.  
Tre giovani dinamici e ricchi di talento per i quali la musica è una ragione di vivere per una serata fuori dal comune! Vida Vox Trio propone al pubblico dell'Angeli e Marinai Café uno spettacolo emozionante e adatto a tutti: le rivisitazioni in chiave swing, jazz fusion e bossa di numerosi successi musicali regaleranno momenti davvero indimenticabili! Ecco allora una piccola anteprima, giusto perché possiate farvi un'idea! https://www.facebook.com/vidavoxtrio?fref=ts ... e nel caso non potete arrivare a Scauri, niente panico, i Vida Vox saranno presenti venerdì 22 agosto 2014 alle ore 22.00 a Formia, in piazza della Vittoria! Vi aspettiamo numerosi!!!

domenica 17 agosto 2014

Dell'amore più grande, Alessia Maria Di Biase al Lido Sirio

Giovedì 21 agosto 2014 alle ore 21.30 presso il Lido Sirio in via Marina di Serapo, 5 Alessia Maria Di Biase presenterà Dell'amore Più Grande pubblicato da DeComporre Edizioni. Dopo l'indimenticabile appuntamento con la poesia di Gianni l'Imperio - il poeta ha presentato la sua ultima raccolta All that Jazz lo scorso 21 luglio al Flacca Café - Sandra Cervone introduce, in presenza della professoressa Patrizia Cervone e del Professor Antonio Pio Marzullo invitati a intervenire durante l'evento, un'opera nuova dal tema universale Dell'amore più grande che trova il suo posto nella collana Whatever. Un incontro letterario da non mancare, questa volta in riva al mare. Cullati dal rumore delle onde, vi si invita ad ascoltare parole lucenti come stelle. L'ingresso è libero.

giovedì 7 agosto 2014

Festival Jazz: e la musica continua!

Serate intense e colme di magia quelle del 06/08, 07/08 e 08/08 in occasione della rassegna Gaeta Jazz Festival. Dopo i successi di Milena Angelè e Irio de Paula, il Jazz Festival torna per tre giorni di pura armonia con i concerti del Jazz al Castello. Tre appuntamenti che prevedono gruppi nelle piazze e negli angoli più suggestivi di Gaeta Medievale a partire dalle ore 19.00 e tre immancabili eventi musicali, a partire dalle 21.30, tra le mura del castello angioino-aragonese. Si esibirà per primo il gruppo Funk Of - fondato da Dario Cecchini e composto da una quindicina di artisti jazz - in diversi posti della città medievale per rendere ancora più indimenticabile questo Jazz Festival 2014. Dopo lo spettacolo itinerante, alle 21.30, la Armonia International Foundation of Arts, i rappresentanti del Comando della Scuola Nautica della Guardia di Finanza e il Comune di Gaeta saranno felici di accogliervi tra le mura del castello per lo spettacolo della band di Dario Cecchini. Il gruppo è stato uno dei primi in Italia a produrre arrangiamenti musicali in chiave jazzistica partendo da musica groove, aggiungendovi un tocco di italianità. Si ricorda che la novità di questo anno prevvede la gratuità dei concerti organizzati in piazza e un costo di euro 15 a biglietto per quelli organizzati nel castello. Durante la seconda serata, quella del 7 agosto, si aspetterà Sandy Muller Quartet al Molo Sanità mentre, al Castello arriverà il batterista romano Roberto Gatto con un emozionante tributo a Miles Davis. L'8 agosto si produrrà al Molo Sanità Vanda Rapisardi Jazz Trio mentre, al castello, il pubblico apprezzerà l'esibizione di Sarah Jane Morris.
Una rassegna mozza fiato che coinvolge tutti gli amanti del jazz è vero, ma anche tutti coloro che amano le emozioni forti, i paesaggi incantevoli e la città di Gaeta.  E per non lasciarvi in silenzio: https://www.youtube.com/watch?v=X2UKZEIE0os&list=RDX2UKZEIE0os#t=0. Che la musica continui!

lunedì 28 luglio 2014

Jazz Festival, settima edizione, primo successo e tanti altri appuntamenti!

Fotografia a cura di Flavia Fiengo
Un clamoroso successo quello di Milena Angelè venerdì 25 luglio sul palco del Molo Sanità nella parte medievale della città di Gaeta. La platea gremita ha accolto con entusiasmo le note di Resiliency primo album della giovane artista romana. E' stato proprio il sindaco Mitrano, con la  collaborazione di Dino Pascali, ad aprire la serata ringraziando non solo tutti i presenti e tutti gli artisti ma anche chi lavora intensamente dietro le quinte per permettere a Gaeta di respirare cultura per tutta l'estate 2014. Del resto, l'approvazione e la contentezza del primo cittadino erano già state espresse durante l'ultima conferenza stampa tenutasi in presenza sia di Dino Pascali -  Gaeta Grandi Eventi -  e dell'assessore alla cultura, Sabina Mitrano per l'inaugurazione di Gaeta d'Estate. Un successo dunque per il Jazz, per Milena Angelè che manda a tutti attraverso la sua melodiosa definizione di resilienza un  messaggio di coraggio e di speranza per uscire da questo momento storico delicato. Ma anche un successo per il Festval del Jazz che questo anno lascia le mura del castello per offrire concerti gratuiti - solamente tre date resteranno a pagamento -  nelle piazze della città di Gaeta. Una novità che promette bene data l'affluenza di venerdì. Ora si attende con impazienza la serata del 2 agosto per vedere esibirsi sul palco del Molo Sanità-Porticciolo Santa Maria IRIO DE PAULA “SAMBA JAZZ” TRIO.

venerdì 25 luglio 2014

Festival del Jazz a Gaeta: venerdì 25 luglio, il grande debutto con Milena Angelè


È uno degli appuntamenti più attesi dell'estate a Gaeta, il Festival del Jazz organizzato dalla Armonia International Foundation of Arts che debutta con una grande artista italiana, Milena Angelè venerdì 25 luglio 2014 alle ore 21.30 al Molo Sanità. Quest'anno, il festival giunto alla settima edizione, varca i confini del castello angioino-aragonese - dove era organizzato nelle precedenti edizioni, grazie alla collaborazione della Scuola Nautica della Guardia di Finanza di Gaeta - per invadere le piazze della città di Gaeta. La prima serata si svolgerà al suono del sassofono tenore della sassofonista romana, Milena Angelè che presenterà il suo nuovo progetto artistico: Resiliency. Questo nuovo album, registrato da Zone di Musica di Roma e presentato ufficialmente il 15 marzo 2014 al Teatro il Cantiere di Roma, dimostra che il jazz italiano è in continua evoluzione e si arricchisce con il passare del tempo grazie ad artisti che non hanno paura di restituire al jazz la sua vena meramente sperimentale. Resiliency, coniato dall'inglese resilience è la capacità di recupero, quella capacità che impedisce di sprofondare e permette sempre una risalita, un riemergere, come quello delle note nella notte chiara. Per la sassofonista romana non conta soltanto il raggiugimento della meta, ma il percorso sinuoso che si deve seguire, che consente di esplorare, di sperimentare. La tecnica resta a disposizione completa dell'espressività e della creatività ed è quest'ultima la vera protagonista di ogni componimento. Questo album è come la fotografia di un percorso di cui non si vede la fine e la musicista evoca una foto di Gianni Berengo Gardin della fine degli anni Cinquanta che potrebbe illustrare il progetto musicale, un tragitto sinuoso attraverso la campagna toscana. Assaporare quindi il viaggio che si compie. Resiliency offre ben dieci tracce di cui alcune cover impressionanti come la rivisitazione di Sunny di Bobby Hebb o ancora Free Love  dei Depeche Mode. In generale, si può considerare che il brillante progetto artistico sia più lontano dalle tendenze del jazz degli anni '40 e '50 e offra momenti di grande creatività in una chiave più smooth che rende il tutto fresco e affascinante. Alla realizzazione del disco hanno partecipato musicisti di grande rilievo nel panorama del jazz italiano come il pianista Edoardo Ravaglia, il chitarrista Enrico Bracco, il contrabbassista Riccardo Gola e il batterista Fabio Sasso. A seguito il link del promo dell'album, per illustrare meglio di qualsiasi parola! https://www.youtube.com/watch?v=hvvC2jf2ofM.