Visualizzazione post con etichetta laurea. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta laurea. Mostra tutti i post

martedì 11 novembre 2014

Il libro della settimana: dell'amore più grande, Alessia Maria di Biase

Oggi ho scoperto che non sarò mai più sola...così si apre il diario di una ragazza alle prese con gli esami universitari che scopre di essere in dolce attesa. Qualche riga sul suo diario e ecco che inizia fra lei e il suo piccolo - allora più piccolo ancora di un fagiolo - una lunga conversazione che durerà per tutto il primo anno di vita del piccolo. La futura mamma redige uno splendido diario nel quale confessa tutte le sue impressioni, i suoi sentimenti, le sue gioie e le sue paure. Mano a mano che trascorrono i mesi della gravidanza, la giovane donna scopre un'altra parte di sé mentre il lettore impara a conoscere questo universo profondo, quello della maternità e comprende perché l'amore possa vincere su tutto. In effetti, la nostra protagonista vive una storia di oggi, una storia di tutti i tempi: attende un figlio da un compagno che non si vuole assumere la responsabilità di essere padre, la responsabilità di amare. Come farà questa giovane studentessa a portare il peso dell'attesa nella più totale solitudine? E quando il suo piccolo nascerà? Quante notti insonne l'attende? Ma soprattutto, si può pensare di rinunciare con facilità alla gravidanza? Quale è la giusta decsione da prendere in un mondo in cui legalità e facilità vanno a spasso sulla stessa spiaggia? Tante domande che si devono porre molte donne...carriera o famiglia? Quale oggi il ruolo della donna? In Dell'amore più grande per DeComporre Edizioni, si può forse trovare una risposta o se non altro, almeno la certezza che l'amore esiste ed è il più grande che si possa mai conoscere: l'amore di una madre per il proprio figlio. Altamente raccomandato.