Visualizzazione post con etichetta legacoop. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta legacoop. Mostra tutti i post

lunedì 28 luglio 2014

I Sassolini della Fenice per i campi antimafia: costruiamo un acquario!

Un successo il primo appuntamento dell'Associazione Culturale I Sassolini della Fenice che ha partecipato al primo Campo Antimafia della regione Lazio - organizzato da Cooperativa Programma 101 Onlus, Spi-Cgil, Consorzio Parsifal e Legacoop, patrocinato e sostenuto dal Comune di Gaeta e dal Comune di Formia - proponendo agli iscritti al campo di realizzare un acquario con i pesci del mare del Nord. L'iniziativa della realizzazione dell'acquario era già stata sperimentata durante i Lunedì Creativi della Fenice, il progetto educativo dell'associazione I Sassolini della Fenice per l'estate 2014. I partecipanti si erano mostrati molto entusiasti e i risultati erano sorprendenti. Dopo il successo riscosso, l'associazione ha proposto di realizzare l'acquario del campo:un acquario gigante costruito da più gruppi in più appuntamenti. Il progetto permette agli iscritti al campo antimafia di visualizzare brevi filmati sulla pesca dei gamberetti grigi nel mare del nord, sulla fauna e la flora delle acque che bagnano la costa belga in lingua francese e olandese. Lo scopo è quello di permettere a tutti i partecipanti di creare qualcosa insieme, partendo dall'incontro con una cultura diversa dalla loro. Un momento di condivisione all'insegna delle differenze culturali che uniscono e che non  dividono. L'associazione culturale I Sassolini delle Fenice diffonde così con umiltà un'idea già nota agli organizzatori del campo, ossia quella che recita "un mondo migliore è possibile, basta volerlo". Intanto, nella serata di un mercoledì di sole, a Gaeta, alcuni ragazzi si sono davvero divertiti! Vi invitiamo a consultare le foto sulla pagina Fb dell'associazione!