Visualizzazione post con etichetta serapo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta serapo. Mostra tutti i post

martedì 26 agosto 2014

Associazione DeComporre: serata di poesia il 26 agosto alle ore 21.30

Non mancate l'appuntamento con l'Associazione Culturale più seguita del Golfo! L'associazione DeComporre martedì 26 agosto 2014 alle ore 21.30, nella splendida cornice dello stabilimento balneare Palm Beach, situato sulla spiaggia di Serapo propone una serata dedicata alla poesia. Una serata tutta in versi piena di sorprese alla quale tutti sono invitati a partecipare. A presentare il tutto, Max Condreas e Sandra Cervone, un duetto già conosciuto dai fan dei DeComposti che ha la meravigliosa capacità di riempire ogni parola detta da profondi significati, un duetto che porta ogni spettattore ad assaporare la magia di ogni verso letto nell'allegria. Trovatori dei tempi moderni, Sandra e Max rendono ogni appuntamento con la letteratura indimenticabile e fruibile anche a chi pensa forse di non essere "un giusto spettatore" per tali eventi. Martedì 26 agosto 2014, alle ore 21.30, complici cielo e mare, la serata sarà piena di fascino, tra musica, versi e risate. Un appuntamento da non perdere! Ingresso libero.

martedì 8 luglio 2014

Ivano il cavaliere del leone arriva sul palcoscenico a Serapo!

Un nuovo laboratorio teatrale inizia domenica 13 luglio 2014 alle ore 18.00 presso i giardinetti di Serapo. Messo a punto dall'Associazione Culturale I Sassolini della Fenice e promosso dall'Amministrazione Comunale di Gaeta, il laboratorio è aperto a tutti i bambini e ragazzi a partire dai 5 anni che hanno il desiderio di diventare attori, costumisti o sceneggiatori ogni domenica di questa estate 2014 all'insegna della cultura. Il copione, in lingua italiana, è basato su un romanzo medievale di Chrétien de Troyes adattato ai bambini e riscritto in chiave comica. Lo spettacolo è fissato al 29 agosto 2014. Ivano è un cavaliere di Re Artu un poco bruttino e non molto muscoloso, ma molto molto astuto. Un giorno, per tentare di salvare suo cugino - anche esso a servizio di Re Artu - dalle grinfie del potente cavaliere della Fontana riceve un dono da una fata. Ivano decide di diventare bello e forte, ma dimentica che tutto quello che lucica, non è necessariamente oro...Ivano diventa allora bellissimo e di imparagonabile capacità fisica, ma perde ogni astuzia e si rivela sciocco e superficiale fino al punto di dimenticare suo cugino, sua moglie il suo re. Vagando per il bosco, incontra un leone alle prese con un serpente sputafuoco. Inizia allora un'avventura tra il cavaliere sciocco e il leone. Per info e iscrizioni contattate 380 79 75 325 oppure info@isassolinidellafenice.com oppure pagina di Fb Associazione Culturale I Sassolini della Fenice.